la mappa degli impianti per la pubblicita outdoor
Cerchi preventivi per le tue campagne di affissioni outdoor ?     Scrivi a  PosterMap

I TERMINI PUBBLICITARI E CATEGORIE
PER GLI IMPIANTI PUBBLICITARI
SEGNALATI NELLA MAPPA
DELLA PUBBLICITA’ OUTDOOR

La Mappa geolocalizzata degli Impianti Pubblicitari outdoor aiuta a trovare spazi pubblicitari liberi e a richiedere preventivi per le campagne di affissioni quattordicinali o pubblicità permanente.
La Mappa di PosterMap è un utile stumento per agenzie pubblicitarie, media planner, ma anche per le aziende commerciali che cercano preventivi direttamente dai gestori di pubblicità out of home: il servizio è gratuito in quanto il portla della pubblicità esterna intende creare un punto di incontro sul web fra domanda e oferta di spazi e servizi pubblicitari.
Nella Mappa della Pubblicità Outdoor si possono selezionare gli impianti a seconda delle città e di altri criteri di ricerca, fra cui queste  5 categorie di impianti outdoor:
Cartellonistica,
Multimmagine,
Arredo Urbano,
Segnaletica,
Temporanea.
Ogni categoria presenta numerose sottocategorie, le cui terminologie sono spiegate qui sotto.

Termini e nomi utilizzati dal portale  Postermap.it  cercano di facilitare la ricerca nella Mappa degli impianti outdoor,  ma senza la pretesa di voler classificare tutte le varie tipologie di impianti esistenti.
Lo scopo è quello di individuare gli spazi liberi nelle zone di interesse per fornire gratis un servizio utile a media planner, agenzie di pubblicità, centri media e singoli utenti pubblicitari
Con PosterMap si possono richiedere direttamente i preventivi ai gestori degli impianti out of home.

Di seguito la descrizione dei termini pubblicitari utilizzati per i diversi impianti presenti nella Mappa della pubblicità esterna, senza la pretesa di editare un glossario di termini pubblicitari di  uso generale.
Ogni suggerimento è sempre gradito: scrivete a PosterMap

CARTELLONISTICA

La categoria “Cartellonistica” segnala i classici cartelloni per la pubblicità outdoor (6×3, 4×3, 3×2) siano essi usati per le  affissioni quattordicinali, o per la pubblicità permanente. 
La categoria cartellonistica è suddivisa in 4 sottocategorie che si possono visualizzare singolarmente nella mappa della pubblicità esterna:

Cartelloni 6×3 e Cartelloni 4×3 sono i formati più utilizzati per le affissioni pubblicitarie e per le campagne nazionali e locali di pubblicità outdoor.

Cartelloni vari formati, segnala la cartellonistica che propone dimensioni inferiori, come i cartelli  3×2, 200×150, 100×140 e formati similari.

Maxi impianti, ovvero gli impianti pubblicitari oltre il 6×3.


MULTIMMAGINE

La categoria “Multimmagine” comprende diversi tipi di impianti multi-pubblicitari, ovvero quelli che permettono di esporre numerose campagne pubblicitarie all’interno di un singolo tabellone.
Si tratta di impianti a messaggio variabile che a volte sono anche chiamati  “rotor pubblicitari“, un termine spesso riferito sia agli impianti  Prismatici che ai Multiposter.
Nella mappa della pubblicità esterna la categoria “Multimmagine” presenta  3 sottocategorie:

Multiposter sono gli impianti con manifesti rotanti retroilluminati che fanno scorrere 4 o più poster  all’interno di un cassonetto dotato di rulli orizzontali motorizzati e gestiti da centralina elettronica.
I multiposter mono o bifacciali sono utilizzati dai network di pubblicità outdoor  per le affissioni quattordicinali stampati su carta; per la pubblicità locale ospitano invece  pubblicità di medio lungo periodo. I tempi i esposizioni dei poster possono variare in relazione alle normative locali e alle esigenze delle campagne pubblicitarie.
I formati più comuni variano dai 2 ai 18 mq.

Prismatici sono gli impianti che fanno ruotare  3 grafiche applicate su prismi rotanti verticali, innestati in una cornice motorizzata. I tempi di esposizione delle campagne pubblicitarie sono  gestiti da una centralina elettronica.
I formati più comuni variano dai 2 ai 48 metri quadrati, anche se il sistema prismatico è modulare e può essere realizzato anche per maxi impianti.

Schermi LED sono gli schermi elettronici dotati di punti luminosi multicromatici (led) distanziati fra loro da 6 a 20 mm per la pubblicità outdoor. La distanza fra i diodi luminosi (led) si deficisce comunimente come “passo” o “interasse”. Più il passo è piccolo, più lo schermo led si vede da vicino, grazie alla migliore definizione delle immagini e dei testi pubblicitari.
Gli schermi LED possono esporre pubblicità statiche e video che sono gestite a distanza con sistemi  di controllo remoto.
Poiché lo schermo a led è modulare si realizzano maxi impianti che adornano le facciate delle città: sono i cosiddetti sistemi DOOH (digital out of home) che stanno sviluppando nelle città nuovi network di “affissioni digitali”.
Consultando la GUIDA FORNITORI VISUAL si possono trovare fornitori di impianti pubblicitari multimmagine.

ARREDO URBANO PUBBLICITARIO

La categoria “Arredo Urbano” raggruppa gli impianti pubblicitari che arredano la città contribuendo al decoro pubblico grazie alla vendita di spazi pubblicitari.
Nella mappa della pubblicità esterna la categoria “Arredo Urbano” presenta 10 sottocategorie:

Mupi 2 mq: è il cassonetto luminoso maggiormente utilizzato per la pubblicità urbana, ospita  manifesti cartacei di circa 120×180 per affissioni quattordicinali. I mupi sono impianti pubblicitari bifacciali luminosi, spesso abbinati alle pensiline di fermata autobus.
Nelle grandi città europee i mupi sono spesso motorizzati con un sistema multiposter che ospita tre o quatto manifesti rotanti stampati su carta.
I mupi digitali con schermi lcd outdoor sono la nuova tendenza nelle affissioni digitali delle grandi città: presentano schermi lcd da 47″, 55″ o anche 70″ con una gestione remota dei palinsesti pubblicitari: questi totem digitali sono la nuova frontiera del digital our of home!

Pensiline mezzi pubblici: luogo di eccellenza per le affissioni urbane, quasi sempre retroilluminate.

Paline fermata bus: sul retro delle informazioni sui trasporti pubblici ospitano manifesti pubblicitari, dedicati sia a campagne che a una pubblicità di prossimità.

Cestini portarifiuti: un elemento di arredo urbano che in alcune città ospita messaggi pubblicitari.

Colonne pubblicitarie: un elemento di arredo urbano pubblicitario che è più frequente vedere nelle città del centro nord Europa, ma talvolta anche in Italia (Verona). Famose le colonne pubblicitarie vecchio stile di Parigi, mentre in Germania assumono un design più moderno e cilindrico e talvolta sono motorizzate e ruotano intorno al loro asse. Le colonne luminose hanno altezze variabili dai 2,5 ai 4 metri e  ospitano dai 6 a 12 mq di affissioni pubblicitarie a seconda dei modelli.

Fioriere pubblicitarie: un elemento di decoro urbano che viene finanzanziato dagli sponsor pubblicitari in molte città e paesi.

Orologi pubblicitari: uno strumento luminoso che dal secolo scorso arreda molte città e ospita una pubblicità di prossimità.

Portabiciclette: con il bike sharing la pubblicità collegata al posteggio elle biciclette ha trovato una nuova stagione.

Quadri turistici: collocati ai centri di paesi  città turistiche presentano mappe corredate da pubblicità di pubblici esercizi.

Transenne parapedonali: sono strutture metalliche che proteggono i pedoni negli incroci e ospitano messaggi pubblicitari permanenti.

 

SEGNALETICA

Nella mappa della pubblicità esterna la categoria “Segnaletica” presenta 2 sottocategorie:

Preinsegne e frecce: sono postazioni per la pubblicità di prossimità che indicano la direzione per raggiungere la sede di aziende o pubblici esercizi. Le frecce sono spesso inserite in strutture metalliche che ospitano diverse frecce.

Cartelli rifrangenti: sono cartelli segnalatori che spesso indicano autofficine o distributori di carburanti o servizi di pubblica utilità lungo le strade di lunga percorrenza.


TEMPORANEA

Postermap ospita 4 categorie di impianti “temporanei” nella sua mappa degli impianti outdoor:

Gonfaloni e stendardi pubblicitari : si tratta di banner o teli pubblicitari con formato 100×140 oppure 140×200 che non sono inseriti in una struttura rigida e quindi sono utilizzati come  strumenti per pubblicità temporanee.

Ponteggi edifici: maxi teli pubblicitari illuminati coprono i ponteggi per il periodo della ristrutturazione di edifici nei centri urbani.

Cantieri: la cartellonistica nei cantieri.

Vele e furgoni pubblicitari: sono sistemi di pubblicità itinerante utilizzati per campagne pubblicitarie di breve periodo. I cassonetti dei furgoni ospitano manifesti pubblicitari di diversi formati: 6×3, 4×3, 3×2. Fra i piccoli veicoli pubblicitari si segnalano le “apette” che ospitano piccole vele pubblicitarie sul pianale di tricicli motorizzati, sul tipo dell’ Ape Piaggio. Nei centri turistici estivi si diffondono anche circuiti di biciclette pubblicitarie o velocipedi tipo risciò.

Consultando la GUIDA FORNITORI VISUAL si possono trovare fornitori di varie tipologie di impiant pubblicitari.

cerca impianti nella mappa dei cartelloni pubblicitari

Cos’è PosterMap ?
il portale della Pubblicità Outdoor è il punto di incontro fra domanda e offerta di spazi pubblicitari.
Con la  Mappa degli impianti pubblicitari  è più facile  ottenere preventivi per le campagne pubblicitari e outdoor, individuando gli impianti nella mappa geolocalizzata, che fornisce foto e descrizione della cartellonistica.
Con PosterMap è più facile entrare in contatto con gli operatori specializzati nella pubblicità esterna attraverso questi link:

Indice delle Concessionarie di pubblicità outdoor

Elenco regionale delle Concessionarie di pubblicità

PosterMap  nella sua sezione Guida Fornitori Visual pubblica termini e categorie operative in cui vendono sudivise le aziende specializzate in prodotti e servizi per la comunicazione visiva (ad esempio: insegne luminose, stampa di manifesti e banner, camion vela, totem publicitari ecc.) con lo scopo di agevolare la ricerca di preventivi per ciascuna esigenza di comunicazione pubblicitaria.

La Vetrina delle Agenzie pubblica le presentazioni di agenzie pubblicitarie e studi grafici creativi che illustano gratis le loro  campagne pubblicitarie in una gallery di immagini.

PosterMap pubblica  anche POSTERMAP NEWS  , notizie dal mondo della pubblicità e comunicazione per informare su eventi, fiere e notizie inerenti la pubblicità esterna.

Postermap NEWS: notizie pubblicità esterna, affissioni, cartellonistica outdoor